Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Archivi degli Architetti

 
Cerca nel Portale
 

Rosani, Studio di architettura industriale

Complesso Archivistico
  • Denominazione

    Rosani, Studio di architettura industriale
     
  • Tipologia

    fondo
     
  • Da

    1958
     
  • a

    2010
     
  • Consistenza

    m.l. 138
     
  • Descrizione

    Il fondo raccoglie i documenti frutto dell'attività progettuale dello Studio di Architettura industriale Nino e Paolo Rosani avviato nel 1958 da Nino Rosani cui si affianca a partire dal 1966 il figlio Paolo che conduce lo studio fino alla chiusura nel 2010. La committenza che si rivolge ai Rosani, per incarichi spesso ripetuti nel tempo, annovera importanti nomi italiani e stranieri dell'imprenditoria industriale, della grande distribuzione e turistico-ricettiva. Tra i progetti più significativi si citano: il Centro Studi Pininfarina e la progettazione architettonica e strutturale della Galleria del Vento (progetto aerodinamico e meccanico dell'ingegner Morelli); i palazzi per uffici Michelin di Cuneo, Alessandria e Fossano; gli stabilimenti Oreal di Settimo Torinese e Aulnay s/Bois (Francia) e la committenza SIP-Telecom che affida allo Studio la progettazione e riqualificazione di sedi e centrali e del centro di ricerca CSELT, fino a giungere, nel 2008, alla ristrutturazione, su incarico della Provincia di Torino, del palazzo per uffici ex Telecom di corso Inghilterra. Gli impianti per la produzione industriale e i palazzi per uffici costituiscono la specificità dello studio, ma non mancano progetti per edifici con diversa funzione realizzati, in molti casi, per le stesse committenze imprenditoriali intenzionate a completare il programma di edificazione con mense aziendali, residenze per gli operai e strutture sociali e ricreative come la casa vacanze SIP di Gressoney...