Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Archivi degli Architetti

 
Cerca nel Portale
 

Questa sezione mette in evidenza il ruolo centrale che riveste la documentazione progettuale, costituita da disegni, foto, plastici, documenti (relazioni, corrispondenza con i committenti, ecc.) per la ricostruzione dell'attività dei progettisti. Tale sezione è correlata alla sezione protagonisti - all'interno della quale ogni scheda biografica è corredata dell'elenco cronologico dei principali progetti - e alla galleria multimediale, che raccoglie le immagini presenti in tutto il portale. continua

 

Opere d'arte applicata e design (2 progetti)

  • <i>Sanluca</i> (poltrona), Achille e Pier Giacomo Castiglioni, 1960

    Sanluca (poltrona), Achille e Pier Giacomo Castiglioni, 1960

    Autori: Achille Castiglioni, Pier Giacomo Castiglioni. Libera da rigidi schemi formali di matrice razionalista, la poltrona "Sanluca" si presenta come una serie continua di morbide curve rivestite in pelle che formano poggiatesta, schienale, seduta e fianchi con braccioli. Il suo profilo, estremamente dinamico, è frutto di puntuali studi ergonomici e, contemporaneamente, rammenta le forme consuete delle sedute del "salotto buono" di casa, accattivandosi una più ampia fascia di consumatori. In realtà "Sanluca" è progettata rispettando la razionalità produttiva della catena di montaggio: i pezzi che la compongono vengono stampati singolarmente e rifiniti uno per uno, prima di essere assemblati nel prodotto finale.
  • Sistema di sedute <i>Maui</i>, Vico Magistretti, 1995-1996

    Sistema di sedute Maui, Vico Magistretti, 1995-1996

    Autore: Vico Magistretti. Le sedute della serie "Maui" sono frutto di un'operazione di re-design che Magistretti compie sulle iconiche seggiole in legno multistrato curvato disegnate da Arne Jacobsen, riprendendo il cammino della rivisitazione di pezzi storici del design internazionale attraverso le possibilità offerte dal progresso tecnologico. In questo modo viene ulteriormente affinata la riflessione che già aveva portato alla rilettura della sedia "811" di Marcel Breuer per la "Thonet" (1925), trasformata nella sedia in alluminio "Silver" (1989).