Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Archivi degli Architetti

 
Cerca nel Portale
 

Fondazione "Adriano Olivetti"

 
 
 

Fondazione "Adriano Olivetti"

La Fondazione "Adriano Olivetti" è stata costituita nel 1962 dai familiari, gli amici e i collaboratori di Adriano Olivetti con l'obbiettivo di raccogliere e proseguire l'impegno civile, sociale e politico che ha distinto l'opera dell'imprenditore piemontese. Tra le sedi di Roma e di Ivrea sono a disposizione di studiosi e ricercatori un grande archivio, cartaceo e multimediale, e una ricca biblioteca di oltre 10.000 volumi. L'archivio, suddiviso in diversi fondi, raccoglie tra l'altro la corrispondenza aziendale e privata di Camillo, quella particolarmente ricca e trasversale di Adriano, e quella di altri membri della famiglia Olivetti; l'archivio del Movimento Comunità e delle Edizioni di Comunità; gli archivi aggregati di Ludovico Quaroni e di Georges Friedrich Friedmann; infine l'archivio che testimonia i cinquant'anni di attività della Fondazione "Adriano Olivetti". Il primo nucleo dell'Archivio risale alla fine degli anni Ottanta, quando, per iniziativa della Fondazione e grazie all'adesione della Società Olivetti, venne istituito l'Archivio storico delle Personalità imprenditoriali olivettiane. Si decise di utilizzare come sede del nuovo archivio lo storico edificio di Villa Casana a Ivrea, dove, a partire dal 1987, la Fondazione ha depositato la parte più consistente del proprio patrimonio archivistico; il 12 marzo 1998 viene costituita l'Associazione Archivio storico Olivetti e nello stesso anno gli archivi e i fondi depositati presso l'Associazione sono dichiarati di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d'Aosta. Ugualmente l'Archivio inerente la storia della Fondazione, conservato presso la sede di Roma, nel 2005 è dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per il Lazio. Nella sede di Roma sono ospitate le biblioteche personali di Camillo e Adriano Olivetti, di grande rilevanza scientifica e culturale; la raccolta completa delle Edizioni di Comunità e della rivista «Comunità»; la collezione completa di tutte le pubblicazioni della Fondazione dal 1962 ad oggi. 

Sede di Roma

Via Giuseppe Zanardelli, 34 - 00186 Roma
tel. +39 06 6877054 fax +39 06 6896193
Sede di Ivrea
Strada Bidasio, 2 - 10015 Ivrea (TO)
tel./fax +39 0125 627547 
 
 
Presidente: Laura Olivetti
Segretario generale: Melina Decaro
 
Orario di apertura della Fondazione: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00.
Per informazioni e consultazioni Archivio: archivio@fondazioneadrianolivetti.it
Per informazioni e consultazioni Biblioteca: biblioteca@fondazioneadrianolivetti.it