Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Archivi degli Architetti

 
Cerca nel Portale
 

news

 
 
 
Quartiere San Giuseppe, Piacenza (immagine da Piacenza anni '30)

Quartiere San Giuseppe, Piacenza (immagine da Piacenza anni '30)

 
 

10/2019
Piacenza negli anni '30. Sviluppo urbano e culturale di una città che cambia volto

È in linea il sito web "Piacenza negli anni '30. Sviluppo urbano e culturale di una città che cambia volto", curato dall'Archivio di Stato di Piacenza. Le pagine si presentano come una mostra virtuale in cui si indaga la città di Piacenza negli anni '30 sotto l'aspetto urbanistico e architettonico.

La mostra si articola in cinque sezioni: Sviluppo urbano; Protagonisti; Carta di Piacenza; Piacenza giorno per giorno; Bibliografia, per le fonti bibliografiche e archivistiche.

 

L'iniziativa fa parte degli eventi collaterali organizzati per il progetto del Liceo scientifico Respighi di Piacenza ABSENTIA dedicata all'architetto romano Luigi Moretti (1906-1973) e al suo lascito - anche immaginario - piacentino. La mostra - realizzata utilizzando il software open source CMS MOVIO - è raggiungibile anche dal sito Web dell'Archivio di Stato.

Un cenno particolare merita la sezione "Protagonisti" ha evidenziato le figure degli architetti che hanno modificato la fisionimia della città: Mario Bacciocchi, Pietro Berzolla, Luigi Moretti, Alfredo Soressi, Luciano Ricchetti.

Per maggiori dettagli si rimanda al sito Piacenza negli anni '30.